creare partnershipLe partnership online sono le migliori fonti di traffico: non solo lo generano velocemente, ma generano traffico mirato di qualità. Puoi spendere mesi ad ottimizzare il tuo sito per il posizionamento su Google prima di vedere un discreto traffico. Attraverso le partnership puoi vedere risultati immediati senza tempi d’attesa.

Il successo del traffico derivato dai partner dipende, comunque, dalla tua abilità nello scegliere i partner giusti. I partner devono condividere lo stesso mercato di riferimento a cui ambisci tu: questo è fondamentale. Senza una potenziale clientela comune i tuoi sforzi saranno vani e non vedrai i risultati desiderati.

Come cercare i partner

  • Guardati intorno: non c’è miglior soluzione che iniziare localmente. Cerca aziende della tua zona con cui puoi stringere una partnership. Sviluppare partnership è molto più facile attraverso interazioni personali.
  • Usa Google: come per qualunque altra cosa, Google è utilissimo anche per cercare aziende correlate. Cerca aziende che vendano prodotti e servizi simili o connessi ai tuoi.
  • Non dimenticare i social network: oggigiorno qualunque azienda ha un profilo social definito, perciò i social network sono un ottimo posto dove cercare aziende correlate alla tua. Attraverso l’iscrizione ai gruppi giusti puoi trovare potenziali partner molto più facilmente.
  • Pubblicizza le tue necessità: Se stai cercando dei partner, non c’è alcun male a dichiararlo sul tuo sito. Ricevi comunque molto traffico eterogeneo, quindi c’è la possibilità che un’altra azienda in cerca di partner capiti sul tuo sito durante la sua ricerca.

Come avvicinare i partner

Una volta deciso l’elenco dei potenziali partner, devi contattarli e verificare se sono interessati. Se esegui correttamente questo processo, restano solo due passi da compiere:

  • Renderti visibile: è importante che ti renda visibile ai partner. Puoi riuscirci interagendo attivamente col loro sito, ad esempio lasciando dei commenti. Devi investire tempo e lavoro nel costruire questo rapporto iniziale per poterlo poi espandere in futuro.
  • Offrire un valore al tuo partner: una volta che il rapporto è avviato, offri qualcosa di buono al tuo partner. Devi proporre di aggiungere valore o dare un contributo al suo sito e ai suoi affari per rendere la partnership interessante per lui. Solo una volta che hai qualcosa da offrire, puoi preoccuparti di costruire la partnership.

Che tipo di valore puoi offrire?

È evidente che per costruire una partnership devi offrire qualcosa al potenziale partner. Molti imprenditori non hanno chiaro che cosa possono offrire ai potenziali partner. Ecco una breve lista di soluzioni di qualità che si possono offrire per avviare una partnership:

  • Puoi creare nella tua mailing list una sezione in cui i partner promuovono il loro sito o il loro prodotto. Puoi anche fornirgli spazio per i contenuti promozionali del loro sito o dei loro prodotti.
  • Puoi aggiungere i link dei partner al tuo sito. Questo permetterà che il traffico del tuo sito raggiunga anche loro.
  • Puoi anche aggiungere i loro link promozionali al tuo materiale di marketing, come ad esempio le brochure.
  • Offrirti come ghost writer è un altro ottimo modo di avviare una partnership. Puoi scrivere articoli per i loro blog ed offrigli dei contenuti di qualità da pubblicare.
  • Puoi offrirti di distribuire i loro volantini e brochure ai tuoi clienti.

Ricorda sempre che una volta che ti sarai costruito una buona reputazione online, o se già la hai, puoi chiedere lo stesso tipo di valore in cambio. Ci sono varie maniere in cui potresti beneficiare della partnership. A seconda del rapporto, potresti trovare molte altre vie innovative per continuare la partnership e scambiare traffici. Assicurati, però, che il tuo partner sia valido nel suo campo quanto tu lo sei nel tuo. Non ti conviene promuovere un partner che fornisce servizi o prodotti di bassa qualità.

Creare partnership è un passaggio fondamentale per lo sviluppo di un business online di successo. Trovare il giusto partner non è comunque facile. Devi cercare quelli che sono potenzialmente i migliori, costruire con loro un rapporto e quindi offrire loro qualcosa che li spinga a stringere la partnership con te.

Blog-Art:Firma

Ricevi gratuitamente la guida:
"7 Passi per Acquisire Nuovi Clienti con un Blog"


 Inserisci il tuo nome e la tua email qui sotto per ricevere la guida gratuita con aggiornamenti settimanali
"Blog-Tips: L'arte di Acquisire Nuovi Clienti via Web".

Nome: 

Email:  

La nostra polizza sulla privacy protegge la tua email al 100%.

7 Passi per Acquisire Nuovi Clienti con un Blog - Guida Gratuita



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se scegli questa opzione puoi mostrare nel commento il tuo articolo recente



Ultimo video su Youtube
Migliorare la tua Comunicazione on line Apportando Maggiore Credibilità alla tua Immagine Aziendale


Iscriviti al mio canale
Seguimi su Google +