convertire clientiMolte aziende stanno realizzando l’importanza di costruire la propria presenza online per acquisire nuovi clienti via web.

Uno dei lati più positivi di essere presenti online è che non devi girare tutto il mondo affinché i tuoi clienti potenziali ti vedano. È vero, ma funzionerà solo se sarai in grado di trasformare i visitatori in iscritti e gli iscritti in acquirenti.

Questi sono alcuni semplici passaggi che puoi seguire per convertire i tuoi visitatori in clienti:

1. Il traffico di qualità

Il primo passo, spesso dimenticato, per aumentare le conversioni è verificare la fonte del tuo traffico. Assicurati che il tuo traffico sia di qualità e che la fonte del tuo traffico corrisponda al mercato a cui miri. Se usi i social network, usa solo i gruppi che corrispondono al tuo mercato. Se il tuo mercato sono le aziende, iscriviti solo ai gruppi che raggruppano aziende. Se usi il posizionamento, evita le parole chiave generiche, sii specifico il più possibile.

2. Controlla il contenuto che attrae di più

Attraverso gli strumenti di analisi del traffico online, cerca di trovare gli articoli e il contenuto che attrae di più. Questo ti darà una buona linea guida per lo stile con cui scrivere e le tecniche pubblicitarie che funzionano meglio. Puoi poi concentrarti su questi per creare il contenuto successivo.

3. Omaggi

Devi sempre avere qualcosa di bello e interessante per i tuoi visitatori: nessuno rifiuta un omaggio e, dopo aver provato i tuoi prodotti gratuiti, potrebbero essere interessati ancora di più alle tue soluzioni. Guide gratuite, video tutorial, etc, sono ottimi omaggi. Se pensi di utilizzare gli e-book, questi devono indirizzarsi a qualcosa di unico e speciale.

4. Dettagli personali

Non c’è modo migliore per costruire una relazione e ottenere la fiducia dei visitatori che mostrare che dall’altra parte c’è una persona reale. Quindi, aggiungi alcuni dettagli personali come la tua foto o un video del tuo team, mentre sta lavorando con entusiasmo. Questi accessori aiutano a creare un rapporto di fiducia.

5. Chiarezza

Devi essere molto chiaro rispetto ai tuoi prodotti e ai tuoi servizi. Se ci sono degli inconvenienti, non c’è nulla di sbagliato nell’ammetterlo e mostrare come il tuo prodotto resti comunque il migliore nonostante l’imperfezione. Altri aspetti dei prodotti sono la disponibilità e i costi di spedizione. È bene comunicare subito al visitatore i costi e la disponibilità del prodotto piuttosto che informarlo nell’ultima pagina della transazione: non c’è nulla di più frustrante!

6. L’accesso semplice

Rendi semplice l’accesso al tuo sito e il suo utilizzo. Anche se molti utenti usano Internet Explorer, c’è un numero sempre maggiore di persone che utilizzano Firefox, Chrome e anche altri browser. Inoltre, considerato l’aumento degli dispositivi portatili, il tuo sito deve funzionare bene anche sugli Smartphone e sui tablet.

7. Navigazione semplice e vivace

Devi anche rendere la navigazione sul tuo sito molto vivace ed accattivante. Per esempio, se vuoi che i visitatori comprino il tuo prodotto, assicurati che i pulsanti “Compra” o “Cassa” o “Aggiungi al Carrello” siano molto visibili.

8. Dettagli degli utenti

Se vuoi ottenere nuove iscrizioni, non cercare di sapere tutti i dettagli degli utenti. A volte, gli utenti non hanno la pazienza di compilare tutto il modulo, mentre altre volte non hanno voglia di condividere le loro informazioni personali online. Anche se puoi sempre chiedere tutti i dettagli che preferisci, assicurati che non siano obbligatori. Attieniti alle informazioni base di cui hai bisogno per creare una relazione con il visitatore e rendi queste obbligatorie; lascia il resto alla loro discrezione.

9. Garanzie

Uno dei modi che spinge gli utenti ad acquistare è dare l’impressione che se non saranno soddisfatti, potranno facilmente restituire il prodotto. Descrivi la politica di restituzione e tutto il processo, cosicché sapranno esattamente cosa fare. Una buona tattica è chiedere loro di chiamare un numero di telefono per iniziare la pratica. Questo ti dà la possibilità di venire a conoscenza dei loro problemi e magari risolverli, piuttosto che accettare indietro il prodotto a occhi chiusi.

10. Modalità di pagamento

Devi offrire agli utenti diverse possibilità di pagamento per convincerli ad acquistare. Le carte di credito sono un modo quasi universale di acquistare, ma non tutti possono permettersela o preferiscono usarla. In questi casi, devi cercare delle alternative. Con soluzioni come PayPal, bonifici bancari, Postepay, etc. hai diverse opzioni per ottenere un pagamento da qualunque parte del mondo.

Un grande sito non ha valore se non trasforma i visitatori occasionali in iscritti o compratori. Anche se è importante promuovere i tuoi prodotti o servizi per il tuo pubblico, devi farlo con l’obiettivo di incuriosire i visitatori e spingerli a volerne sapere di più, a fidarsi di te e a comprare da te un prodotto.

Blog-Art:Firma

Ricevi gratuitamente la guida:
"7 Passi per Acquisire Nuovi Clienti con un Blog"


 Inserisci il tuo nome e la tua email qui sotto per ricevere la guida gratuita con aggiornamenti settimanali
"Blog-Tips: L'arte di Acquisire Nuovi Clienti via Web".

Nome: 

Email:  

La nostra polizza sulla privacy protegge la tua email al 100%.

7 Passi per Acquisire Nuovi Clienti con un Blog - Guida Gratuita



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Se scegli questa opzione puoi mostrare nel commento il tuo articolo recente



Ultimo video su Youtube
7 errori da evitare nel creare la tua brochure aziendale


Iscriviti al mio canale
Seguimi su Google +